Acquambiente marche
Marchio-Rebel-Sound-Italy

Robur, dopo la bruciante sconfitta l'allenamento per l'avvincente sfida con la Vigor Matelica

OSIMO - Dopo la bruciante sconfitta maturata sabato scorso nello scontro in chiave Playoff contro la Sambenedettese Basket per 81 - 70 , i giallorossi di coach Castracani torneranno domani sera in palestra per preparare al meglio la sfida contro la Vigor Matelica , attualmente seconda forza del campionato e reduce da un'importante vittoria casalinga contro il Pisaurum Basket.
Sarà anche questa, scontato a dirsi l, una sfida molto avvincente e allo stesso tempo importantissima ai fini della classifica finale del campionato.
La Robur si trova immischiata in un gruppone 
formato da sette squadre divise in classifica da 4 punti e che occupano dalla 5° posizione alla 11° in graduatoria.
Inutile a dirsi che da qui alla fine ogni partita dovrà essere giocata come una finale ed evitare qualsiasi passo falso.
In casa Robur si dovrebbe tornare a lavorare a ranghi completi con capitan David , alle prese con fastidi alla schiena e Maddaloni che dovrebbero definitivamente tornare a lavorare con la squadra, grazie all' ottimo lavoro dello staff giallorosso sotto la direzione del preparatore Marco Paccioni e della Sport Project.
La partita di Matelica che lo ricordiamo si svolgerà Domenica 26 Gennaio ore 18 al Palabellini , sarà anche l'occasione di riscatto rispetto alla partita di andata, dove la Robur uscì sconfitta dal Palasport di Castelraimondo, partita nota ai più in quanto la nostra squadra non ha tirato nemmeno un tiro libero durante tutto l'arco del match ( concludendo 0/0 dalla lunetta) e per il comportamento " dubbio " di alcuni tesserati che portarono la società osimana a prendere una dura posizione contro la scarsa eticità che si era vista in campo , non sicuramente per colpa degli osimani.
Speriamo di poter vivere una partita sicuramente accesa , sentita , intensa e con una ottima cornice di pubblico, ma allo stesso tempo correta , sportiva e che mantenga dei valori etici , che purtroppo nella gara di amdata non si sono visti in alcuni frangenti.

Vi aspettiamo al palazzetto, Domenica tutti al Palabellini, abbiamo bisogno di Voi!

Ufficio stampa Robur Basket Osimo