Ingredienti di qualità per un torrone squisito, un piccolo suggerimento da Ridolfi

I pasticceri non rivelano i propri segreti, quelli che consentono loro di presentare al cliente un prorotto personalissimo e di qualità. I pasticceri di Ridolfi non fanno eccezione a questa regola, ma regalano qualche indicazione a chi si volesse cimentare a casa in questi giorni di feste a fare il torrone casalingo, sperando in un risultato quasi uguale a quello delle pasticcerie.

Ed ecco allora cosa consigliano: innanzitutto usare i prodotti di grande qualità.
Tutti gli ingredienti devono essere ben scelti, insomma il risparmio al fine dell’ottenimento di un ottimo torrone non paga.

Quindi nel caso di torrone al pistacchio o alle nocciole bisogna assolutamente acquistare pistacchio provenente dalla Sicilia,o meglio da Bronte e per le nocciole quelle rigorosamente piemontesi.