Acquambiente marche
Marchio-Rebel-Sound-Italy

Oggi a Camerano la conferenza su debito pubblico e signoraggio con Padre Quirino

Il frate giornalista e conferenziere insieme ad altri illustri ospiti "spiegheranno" la crisi economica

CAMERANO – Crisi economica, titoli di Stato, aziende svendute e tasse, sono questi i temi di grande attualità di cui si parlerà sabato 1 marzo alle 15. 30 nella sala convegni del comune di Camerano nella conferenza su debito pubblico e signoraggio con Padre Quirino Salomone. Si toccheranno i temi che preoccupano ma anche disorientano il comune cittadino, si cercherà di fare luce sulle “regole” scritte e non dell’economia non solo italiana ma anche europea, offrendo una panoramica un poco più comprensibile a chi non è addetto ai lavori.

 

CAMERANO – Crisi economica, titoli di Stato, aziende svendute e tasse, sono questi i temi di grande attualità di cui si parlerà sabato 1 marzo alle 15. 30 nella sala convegni del comune di Camerano nella conferenza su debito pubblico e signoraggio con Padre Quirino Salomone. Si toccheranno i temi che preoccupano ma anche disorientano il comune cittadino, si cercherà di fare luce sulle “regole” scritte e non dell’economia non solo italiana ma anche europea, offrendo una panoramica un poco più comprensibile a chi non è addetto ai lavori. A introdurre l’argomento un ospite di eccezione e conferenziere inusuale per il tema,  Padre Quirino Salomone frate francescano ex rettore della basilica di Collemaggio a L'Aquila, giornalista, pubblicista, conferenziere, direttore della rivista “La perdonanza”, attuale rettore della basilica di San Bernardino a L'Aquila,  svolge la sua missione quotidiana da 50 anni al servizio degli emarginati, dei poveri e dei più deboli in tutto il mondo. A seguire nella trattazione di questi temi: Domenico Longo, editore della rivista “l’Altra Voce”, da oltre 30 anni scrittore e giornalista. Discepolo di Giacinto Auriti, da sempre  ne divulga il pensiero e combatte le sue battaglie. Fondatore dell’associazione Aurora Mediterranea. Cosimo Massaro, scrittore impegnato da lungo tempo nel diffondere le tematiche care a Giacinto Auriti. Componente del Coordinamento Nazionale Proprietà Popolare della Moneta. Antonio Pimpini, avvocato e presidente dell’Associazione “Giacinto Auriti”. Allievo, amico e avvocato di Giacinto Auriti, ormai un riferimento nazionale per le tematiche del Signoraggio Bancario. Sauro Agostinelli, libero professionista, ricercatore indipendente in materie sociali ed economiche “eque”, ha condiviso e ripropone  il  modello “Terza Via – Stato Imprenditore” di Enrico Mattei. Cesare Padovani, ricercatore indipendente. Moderatore Luigi De Giacomo.