Astea notizie
Marchio-Rebel-Sound-Italy

Maschere e dolci di Carnevale ai banchi di Campagna Amica Coldiretti: iniziative ad Ascoli e Ancona

Maschere e dolci di Carnevale ai banchi di Campagna Amica Coldiretti: iniziative ad Ascoli e Ancona

ANCONA - La cicerchiata e gli arancini, gli scroccafusi e le castagnole. Arriva il Carnevale e con esso la tradizione marchigiana per i dolcetti tipici del periodo. Gli agricoltori festeggiano con iniziative e degustazioni dai mercati di Campagna Amica. Ad Ascoli Piceno, sabato 22 febbraio, festa dalle 10 al mercato coperto di via Tranquilli dove tra maschere, dolci tipici e tanta allegria si potranno riscoprire i gusti della tradizione. Ancona festeggia il giorno dopo

Leggi tutto...

Coldiretti Marche a Roma contro il caporalato e per la dignità del lavoro: in regione 1 lavoratore su 3 nei campi è straniero

Coldiretti Marche a Roma contro il caporalato e per la dignità del lavoro: in regione 1 lavoratore su 3 nei campi è straniero
ANCONA - Il Made in Marche in tavola? Nei campi marchigiani più di un terzo dei lavoratori è straniero, con quasi 7mila lavoratori regolari tra contratti a tempo indeterminato o indeterminato che occupano circa il 38% del totale delle giornate di lavoro necessarie al settore. 
 
 
 

Leggi tutto...

VERTENZA CONAD-AUCHAN/ Il Presidente Ceriscioli e L’assessore Bravi al sit in dei lavoratori Ceriscioli: ”Chiesto incontro con l’Ad di Conad: vogliamo un dialogo chiaro e trasparente”

VERTENZA CONAD-AUCHAN/ Il Presidente Ceriscioli e L’assessore Bravi al sit in dei lavoratori Ceriscioli: ”Chiesto incontro con l’Ad di Conad: vogliamo un dialogo chiaro e trasparente”

ANCONA - “Una grossa vertenza, al momento una delle più significative. Parliamo di oltre 160 persone e quindi famiglie, che vedono messo a rischio il proprio posto di lavoro e alle quali garantiamo tutti il nostro sostegno. Ma c’è di più e riguarda tutta la regione,  perchè con un trasferimento delle attività fuori dal territorio si penalizza  un modello  di 

Leggi tutto...

Il cibo “targato” Marche aumenta le vendite, Coldiretti: “Il cibo di qualità promuove tutto il territorio”

Il cibo “targato” Marche aumenta le vendite, Coldiretti: “Il cibo di qualità promuove tutto il territorio”
ANCONA - Il cibo che vanta in etichetta la sua marchigianità aumenta le vendite ma il gap con le altre regioni è ancora molto nonostante i consumatori prediligano sempre di più conoscere l’origine dei prodotti. In particolare le vendite dell’agroalimentare che richiama in etichetta la provenienza geografica dalla nostra regione aumentano il loro valore di

Leggi tutto...