Carabinieri Castelfidardo: arresto di un cittadino pakistano

CASTELFIDARDO - Nella serata di venerdì, 09 aprile, a Castelfidardo, i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto un 45enne, cittadino pakistano, in ottemperanza ad un provvedimento di esecuzione per la carcerazione, emesso il decorso 07 aprile dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Bergamo.
Nei confronti del predetto è risultata eseguibile una sentenza di condanna del Tribunale ordinario di Bergamo, in relazione al reato di concorso in lesioni aggravate, commesso il 01 gennaio 2015, in Gavazzo (BG).

 

L’arrestato, operaio nel settore dell’edilizia, e trasferitosi con la famiglia da circa un anno nella Val Musone, rintracciato nelle vie di quel centro è stato associato alla Casa Circondariale di Ancona Montacuto, per espiare la pena di dieci mesi di reclusione.