tesseramento
Acquambiente marche
Marchio-Rebel-Sound-Italy

Il Punto Baratto di Osimo cambia casa, questo il nuovo indirizzo

Il Punto Baratto di Osimo cambia casa, questo il nuovo indirizzo

OSIMO – Nuova sede per la fortunata realtà del Punto Baratto di Osimo, creato qualche anno fa da Roberto Mosca.
Ne dà notizia l’assessore alle attività produttive Michela Glorio.
“Da ieri Il Punto Baratto ha una nuova casa, si trova in Via Ungheria 94 ed è aperto tutti i giorni grazie all'enorme lavoro delle volontarie e dei volontari, che con passione portano avanti il progetto pioneristico ideato, anni fa, da Roberto Mosca.

 

Leggi tutto...

Fratelli d’Italia propone la revisione degli orari di apertura dei cimiteri

Fratelli d’Italia propone la revisione degli orari di apertura dei cimiteri

OSIMO - Ormai da mesi i cimiteri osimani aprono alle 9:30, causa divieto di eseguire esumazioni ed estumulazioni a cancelli aperti.
Un’ ordinanza che ha creato particolare scontento tra tutte le persone abituate a frequentare i cimiteri nelle prime ore della giornata, soprattutto le persone più anziane.

 

Leggi tutto...

Liste Civiche “Siamo dalla parte dei cittadini di Osimo Stazione in attesa del completamento della regimazione idraulica interna”

Liste Civiche “Siamo dalla parte dei cittadini di Osimo Stazione  in attesa del completamento della regimazione idraulica interna”

OSIMO - Dopo il grosso lavoro di 10 anni fa su via Agnelli con la realizzazione dei grandi canali di raccolta e smistamento delle acque piovane e quello effettuato in collina tra Osimo Stazione Abbadia e lo sbocco interno vicino alla stazione ferroviaria, tutto si è fermato , non è stato completato il progetto delle LISTE CIVICHE che prevedeva anche l'opera all'interno del caseggiato di Osimo Stazione. Si tratta di un intervento di 900 mila euro che risistema e mette in sicurezza le abitazioni della SS Adriatica e quelle immediatamente a ridosso fino all'altezza di via Isonzo e via Garibaldi. 

Leggi tutto...

Vaccini anti-Covid per i cittadini marchigiani con comorbidità della fascia 50-59 anni

Vaccini anti-Covid per i cittadini marchigiani con comorbidità della fascia 50-59 anni

ANCONA - Dalle 12 di oggi, lunedì 10 maggio, i cittadini marchigiani appartenenti alla fascia 50-59 anni con specifiche patologie senza elevato grado di rischio (comorbidità), non seguiti dalle strutture sanitarie, possono iscriversi alle liste di adesione per la vaccinazione tramite il link presente sul sito della Regione Marche.

 

Leggi tutto...